Post

Visualizzazione dei post da 2015

CERCHIAMO VOLONTARI

PER TUTTI GLI AMICI DI VICENZA 
L'ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE  TERRA DI MEZZO  CERCA VOLONTARI DA ATTIVARE ALL'INTERNO DEL PROGETTO  LUCIGNOLO VA A SCUOLA  NEL RUOLO DI OPERATORE SOSTEGNO COMPITI. SI RICHIEDE MAGGIORE ETA' COMPETENZE RELAZIONALI, IN QUANTO SI OPERA CON RAGAZZI CON DIFFICOLTA' - FRAGILITA' DIVERSE, COMPETENZE DIDATTICHE NELLA MATERIA DI INSEGNAMENTO, CAPACITA' DI LAVORO DI SQUADRA. SE DESIDERI METTERTI IN GIOCO  CONTATTACI AI NUMERI CHE TROVI ALLA TUA DESTRA. A PRESTO!!!
TATA MICHELA

L'ANSIA VISTA DAI RAGAZZI

Immagine
Quello che vi presento oggi è il lavoro di un gruppo educativo che ho tenuto qualche tempo fa (parecchio per la verità) che trattava delle emozioni. Lo scritto che segue volevo proporvelo per proporvi una riflessione sul 
"DIFFICILE DI ESSERE DIFFICILE"

TITOLO: L'ANSIA
"Accumula.
Mia madre accumula rabbia.
Spesso.
Quando succede lo senti, anche se sei di spalle, anche se sei in un'altra stanza lo senti.
Cala il silenzio irreale e innaturale che precede una tempesta o un tifone.
Poi esplode come un colpo di frusta ed è una invasione di suoni, parole e mani che arrivano ovunque.
Colpisce duro mia madre, anche se è la metà di me, anche se non sono le sue mani a ferirmi.
Forse è una sua dote innata, forse ci studia sopra, ma le parole sono sempre perfette, ti arrivano dentro e fanno una strage: umiliano, offendono e feriscono, strappano e distruggono anche quel poco di buono di me che riesco ad avere o a costruire.
Quando ero piccolo, mentre lei gridava, riuscivo a rifugiarmi …

illustrissimi dottori

Immagine
benvenuti nel mio blog.
e benvenuta anche a te piccola ochetta inutile.
dovete sapere miei piccoli (e pochi) lettori, che abbiamo avuto l'onore di essere stati cercati e trovati, ancora non so come, anzi lo so purtroppo, lo so, da esimi professori e grandi dottori, mi hanno cercato per vedere chi ero, se proprio così cattiva come mi credevano o molto meno.
mi hanno consigliato anche di rivedere il mio profilo che è poco professionale e assolutamente inadeguato alla mia professione (?).
così sono venuta a rileggermelo, e rileggermelo, perchè chi mi ha detto questo è un professionista che stimo (al presente!!!).
Egregio ed emerito dottore, io me lo sono letto il profilo, e sono io, sono proprio io quella lì descritta, io sono così. E' la ragione per cui ragazzi e genitori si rivolgono a me e chiedono i miei servizi.
Vede dottore, io sono una EDUCATRICE, e so che per lei e per la sua giovane ochetta questo è un lavoro di ripiego e che quando siete costretti a farlo non vi piace (…